Feb
21

Incontri che ricaricano le pile :)
pile

Stanca, ma contenta, sto lavorando per poter pubblicare in una forma comprensibile i contenuti del mio seminario. Ma i ringraziamenti vengono prima :)
Ringrazio gli organizzatori Marco Bertoni e Andrea Femminini per avermi invitata, e ringrazio Elisa di Luca e Federica Tosini dell’Università di Padova, complimentandomi con loro per l’impeccabile accoglienza, per l’attenzione ai particolari che distingue un’ottima organizzazione, per la continua, paziente e sorridente disponibilità: fantastiche.
E non sono passati inosservati gli studenti che si sono impegnati con estrema serietà e hanno contribuito a rendere efficiente la macchina organizzativa.
Ringrazio chi ha seguito il mio intervento e in particolare chi ha manifestato interesse ed entusiasmo per il lavoro che stiamo facendo.
Ringrazio gli amici Mario Guaraldi, Maria Grazia Fiore, Reno Brandoni, Alberto Ardizzone, Federica Scarrione, Cristian Bernareggi e Valeria Brigatti che sono stata molto felice di incontrare di nuovo, e con i quali è stato davvero piacevole condividere i momenti di pausa e un paio di bicchieri di buon vino.
Ho conosciuto persone che seguo online da tempo, come Roberto Ellero e Gino Roncaglia, e mi è sfuggita la Renata Durighello ma sarà per la prossima volta :)
Ringrazio anche Gianni Marconato, che ci ha segnalato l’ottimo ristorante (Da Giovanni) per la serata tra amici e che, soprattutto, ci ha raggiunti per cenare con noi: l’allegra combriccola di quella sera valeva da sola il viaggio da qui a Padova.
E ringrazio anche la maestra di danza di mio figlio, che l’ha adottato per questi tre giorni permettendo a me e a Futre di partecipare all’evento senza la preoccupazione del piccolo klingon.

Posted in convegni, dalla rete... | Tagged , , , , , | 13 Comments

13 Responses to Convegno senza barriere, ringraziamenti.

  1. grazie a voi ragazzi, e speriamo di riuscire a incontrarci di nuovo presto :)vedo prevedo stravedo… chissà :P

  2. io c'ero, almeno credo.

  3. in effetti tu c'eri dove io non c'ero, visto che ci siamo dati il cambio non potendo essere in più seminari contemporaneamente. praticamente eri il mio avatar (o io il tuo? boh)

  4. Ti condivido! E non per pigrizia, ma per reale identità di pensiero! Grazie a tutti!!!! Grazie a te, Noa!

  5. Ti condivido! E non per pigrizia, ma per reale identit

  6. Anch'io, come Federica, condivido! Le tue parole, il tuo sentire, molte delle tue sensazioni. Grazie :)

  7. Grazie Noa! Che peccato non essermi potuta fermare di più… :(Spero in un'altra occasione prestissimo! Un abbraccio a tutti.(ti condivido)

  8. grazie a voi ragazzi, e speriamo di riuscire a incontrarci di nuovo presto :)vedo prevedo stravedo… chiss

  9. Serena Fusco says:

    Noaaaaaaaaa…….mi sarebbe piaciuto ascoltarti dal vivo! putroppo non ho potuto…ma aspetto con ansia la pubblicazione del tuo intervento!

  10. Ciao Noa
    ti conoscevo solo sul blog, dopo l’indicazione di amici che ti avevano sentita a Bologna.
    Ero a Padova al tuo seminario che mi ha davvero chiarito le idee sul tema.
    E ancora grazie per questi materiali, che non mancherò di citare e mostrare dovendo tra poco fare ai colleghi un quadro su docenti e tech.
    Grazie!!!

  11. noa says:

    Grazie a te!
    :)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *